#32perBelluno: il candidato sindaco Paolo Bello e la sua squadra


Nella mattina di oggi, 9 Maggio 2017, il Partito Democratico ha depositato la lista presso l’Ufficio elettorale del Comune di Belluno, così da offrire la possibilità a quanti volessero di sottoscriverla in attesa della Conferenza stampa di presentazione che si terrà Venerdì 12 Maggio alle 13.00 presso il Bar Helvetia in via Mezzaterra.

La lista è in totale discontinuità con il passato e di totale rinnovamento a partire dal Dott. Paolo Bello che è il candidato politicamente più fresco nel panorama politico cittadino. Ad aprire la lista, la Segretaria Provinciale PD Erika Dal Farra, collaboratrice nella ditta del padre, laureanda in legge ed attiva all’interno del Partito Democratico dalle elezioni amministrative del 2012. Nel dicembre dello stesso anno è stata eletta Segretaria Provinciale.

“E’ stato un percorso impegnativo quello che ci ha portati alla composizione di questa lista. Ponderata la scelta di presentare un’unica lista - spiega la Segretaria provinciale Erika Dal Farra - la nostra è una scelta prima di tutto identitaria. Non abbiamo il timore di mostrarci ai cittadini sotto il simbolo del Partito Democratico, orgogliosi di non aver rinunciato alla nostra identità in una panoramica dove si preferisce nascondersi dietro una lista civica consapevoli che poi i conti si fanno con la politica con la P maiuscola”.  A seguire 29 candidati rappresentativi del mondo della scuola, dell’artigianato e dei liberi professionisti. Presenti i consiglieri uscenti Irma Visalli e Mirco Costa che fin dall’inizio hanno dato la loro disponibilità ad entrare in lista, lasciano il passo ma affiancano gli altri due consiglieri comunali uscenti Claudia Bettiol e Roberto De Moliner.

Non mancano di certo i volti giovani all’interno della Lista di Paolo Bello come si può tranquillamente vedere dalla stessa. “Con questa scelta il Pd ha lanciato una sfida storica, per proiettare Belluno negli anni ’20 - commenta il candidato Sindaco Paolo Bello. Assieme a queste 32 persone appassionate ed innamorate del nostro territorio, ho l’ambizione di mettere in rete le migliori risorse a disposizione perché #domanièbello”.

 

Conosci i candidati!

Il PD si fa in 32 per Belluno

1. Erika DAL FARRA - Belluno, 18/11/1988

Ho 28 anni, laureanda in legge e collaboro presso la ditta di mio padre: ci occupiamo di scavi, movimento terra ed ingegneria naturalista. Ho l'ambizione di riuscire a creare un unico albo provinciale di operatori economici al fine di semplificare e ottimizzare il sistema. Sono maestra di sci alpino e dal 2012 sono Segretaria Provinciale del Partito Democratico, all'interno del quale ho cercato di invertire la rotta dopo anni di immobilismo. Mi candido perché sono abituata a fare prima ancora di lamentare. 

2. Mirco COSTA - Belluno, 06/03/1982

Sono nato a Belluno, ho 35 anni e lavoro presso l’Ospedale San Martino di Belluno.
In questi anni in consiglio Comunale e Provinciale mi sono impegnato sui temi della sanità e dell'ambiente. Con il tuo sostegno spero di poter continuare il cammino intrapreso.

3. Irma VISALLI - Messina, 01/09/1961

Sono architetto e dottore in ricerca in pianificazione. Mi occupo di governo del territorio, parchi e aree protette, progettazione partecipata e paesaggistica. Nata a Messina, ho studiato a Roma e vivo a Belluno da circa trent’anni. Sono sposata e ho un figlio. Faccio politica dal 2004, quando sono stata eletta prima Consigliere provinciale e poi nominata Assessore nella giunta guidata da Sergio Reolon fino al 2009. La più bella e grande esperienza politica è stata quella di aver coordinato con successo la candidatura delle Dolomiti a Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO.

4. Giorgio AZZALINI - Belluno, 03/09/1959

57 anni, avvocato, bellunese e socialista da sempre, nonostante tutto e tutti in quanto convinto che i principi non si possano barattare con gli interessi; mentre i primi, anche se compressi, resistono al tempo ed alle piogge, i secondi sono destinati a finire appena conseguiti o quando vengono superati da altri. Per questo confido che i bellunesi sappiano scegliere chi sappia farsi interprete di quelli che pongono il lavoro e la solidarietà come guida ai prossimi anni della vita pubblica della nostra città.

5. Andrea BIZZARRO - Udine, 02/05/1986

Nato a Udine il 2 maggio 1986, praticante avvocato presso studio legale cittadino, sposato. Dopo la maturità classica, ho conseguito la laurea in Giurisprudenza ed un diploma di specializzazione post laurea in diritto amministrativo. Ho deciso di incanalare la mia passione per lo studio e la ricerca giuridica nell’ambito dell’amministrazione, quella con la A maiuscola. Inoltre, voglio impegnarmi a rendere Belluno città attiva e stimolante, dove i miei coetanei sentano di poter mettere radici e costruire la propria famiglia, non solo per la tranquillità e la sicurezza che la caratterizzano, ma anche per la qualità della vita sociale e culturale.

6. Marco BONA - Belluno, 19/09/1974

Mi chiamo Marco Bona, ho 43 anni, risiedo a Belluno, città dove sono nato. Papà di Edoardo, marito di Marta, svolgo la professione di geometra dalla fine degli anni '90. Ci sono cose, anche molto importanti, che non sono state fatte. Assicuro il mio impegno per puntare sempre al meglio, per tutti e con tutti. Amo Belluno e spero di poter contribuire alla sua rinascita, per un domani più ... Bello

7. Giuseppe CANCEMI - Caltanissetta, 20/06/1939

Anni 77, laurea in urbanista. Sono nato a Caltanissetta, vivo a Belluno da una quindicina di anni. Ho insegnato nella scuola pubblica e svolto attività professionale in materia di pianificazione territoriale. Sono stato componente del Comitato Tecnico Scientifico del Parco delle Madonie; consulente per l'urbanistica in un Comune siciliano di provincia; esperto consulente del sindaco di Caltanissetta in Commissione edilizia. Sono ambientalista.

8. Vittoria CANEVE - Belluno, 02/01/1972

Vittoria Caneve, 45 anni, assistente di volo e manager di Nicole, Giulia e James. 
La mia vita è un viaggio continuo, amo conoscere nuove persone e destinazioni, ma tornare a casa nella mia "rocca splendente" è sempre meraviglioso.

9. Gabriele CAPRARO - Belluno, 18/04/1981

36 anni, laurea in scienze politiche, impiegato e arbitro di calcio.

10. Andrea CASE - Belluno, 31/01/1995
Ho 22 anni. Dopo essermi diplomato all'ITI Segato, ho fatto un paio di lavori di breve periodo prima di trasferirmi a Londra per una nuova esperienza. In terra britannica ho vissuto e lavorato per 8 mesi per poi tornare in Italia e iniziare gli studi di Informatica che tutt'ora sto frequentando. La mia più grande passione è senza dubbio il calcio, che pratico fin da quando sono piccolo.
Sono stato spinto a candidarmi, dalla voglia di finire un progetto iniziato anni fa in cui si prevede la conservazione, il risanamento, la valorizzazione e lo sviluppo del territorio incentrato in particolar modo sulle frazioni.

11. Alessandra CATANIA - Feltre, 02/04/1969
Insegnante, sposata con tre figli. Da sempre nel mondo del volontariato, amo lo sport, collaboro con Telebelluno. Sono fermamente convinta che il cambiamento parta da un impegno personale, amo le sfide educative con e per i giovani, in una città ordinata e accogliente per tutti coloro che ci vivono e ci passano.

12. Domenico D'AURIA - Roma, 28/07/1960

Ho 56 anni, insegnante da oltre 30 anni, sposato e padre di 4 figli, appassionato di montagna e di agricoltura. Impegnato nel volontariato.
Mi candido per non essere più solo un commentatore esterno. 

13. Lorenzo DAL PONT - Feltre, 17/10/1978

Originario di Santa Giustina, ho 38 anni e vivo a Giazzoi da 8. Dopo la laurea, ho deciso di seguire la mia passione e da 10 anni insegno Matematica alle superiori. Nel tempo libero sono maestro di coro. 
Spesso la politica si limita a gestire il quotidiano, affrontando tutto il resto come un'emergenza. Insieme a Paolo Bello e al PD vorrei costruire la Belluno del 2020: una città più viva e connessa con i comuni vicini, più padrona delle proprie risorse, più aperta alle novità, più vivibile per giovani e anziani.

14. Alessandra DE BETTIN - S. Pietro di Cadore, 05/10/1951

15. Christian DE PELLEGRIN - Belluno, 09/10/1981

Ho 35 anni, sono di Sopracroda, da 4 anni abito a Cusighe. Presidente del Partito Democratico del Comune di Belluno, ex sindacalista per 6 anni dove ho seguito i settori del turismo, commercio e artigianato. Ho esperienza nelle politiche del lavoro. Ho deciso di candidarmi come consigliere per dare il mio contributo per il bene della mia città e le sue frazioni.

16. Giorgia FOLLIN - Belluno, 26/11/1975

Sono Giorgia Follin, nata e residente a Belluno, da sempre appartengo alla comunità del quartiere di Cavarzano. Sono sposata e mamma di 3 bambini. Lavoro come impiegata contabile e amministrativa presso un'azienda locale. Sento da sempre la necessità di mettermi a servizio della comunità a cui appartengo. In questo particolare momento faccio parte della rappresentanza genitoriale del Consiglio dell'Istituto Comprensivo dove i miei figli frequentano la scuola. La passione, l'umiltà e il rispetto sono i miei motori di vita.

17. Lorena FONTANA - Belluno, 23/10/1965

Lorena Fontana, 51 anni, sposata, 2 figlie.
Faccio quello che ritengo essere il più bel mestiere al mondo: l'insegnante. Precisamente, sono docente di inglese in un istituto superiore di Belluno. Ho tante passioni, una di queste è camminare e trascorrere del tempo all'aria aperta: vorrei però farlo in una Belluno più pulita. Anche per questo ho accettato di candidarmi. 

18. Cristina GASPERIN - Feltre, 03/02/1988

Ho 29 anni, sono educatrice professionale presso una comunità per disabili e specializzanda in arteterapia. Da sempre impegnata nel sociale, faccio parte dell'Associazione Danza Musica Senza Confini e collaboro al progetto FuoriPosto. Mi candido perché credo nella comunità intesa come confronto e condivisione.

19. Giovanni LUSSATO - Belluno, 13/05/1947

70 anni, pensionato. Sposato, ho tre figli, due nipoti e una pronipotina.
Sono Presidente provinciale della Lega Consumatori (fondata dalle ACLI) e Presidente dell'Associazione Amici dell’Istituto (riferimento all’ISBREC, Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali). Inoltre, sono attivo in una associazione di campeggiatori. A metà anni '90 ho coordinato il settore giovanile dell’A.C. Belluno e nella stagione 1996/97 ne sono stato Presidente.

20. Davide NORO - Belluno, 05/02/1994

Mi chiamo Davide Noro, ho 23 anni, sono uno studente universitario di Padova, del corso Cultura, Formazione e Società Globale. Sono un appassionato di calcio, di lettura e soprattutto di politica. Credo che per cambiare le cose ci voglia l'impegno in prima persona: lo faccio in una lista precisa, che sceglie coraggiosamente si presentarsi ai cittadini senza snaturare la propria identità.

21. Salvatore OLIVA - Siracusa, 01/05/1951

Ho 66 anni e sono padre di 3 figli. La scuola mi ha sempre coinvolto, come alunno, insegnante e poi dirigente scolastico. Ho condiviso e apprezzato il progetto di Paolo Bello per la città, le politiche, le attenzioni, le tutele, Belluno una comunità che educa e ci sono anch'io perché, per le competenze maturate, credo di poter ancora essere utile in questo territorio dove vivo.

22. Ezio PAGANIN - Asiago, 04/05/1951

Ho 66 anni, sono nato ad Asiago ma vivo a Belluno dal 1977. Ho lavorato come progettista presso Mercedes Benz a Stoccarda e sono stato capo progetto della Regione Friuli Venezia Giulia per lo sviluppo competitivo delle piccole e medie imprese. Ho costituito una società di consulenza e formazione per l’industria. Oggi mi occupo di turismo itinerante sostenibile, ambito in cui conto di dare il mio contributo alla città di Belluno, perché ritengo necessario trovare un punto d’equilibrio tra la domanda turistica e l’offerta del territorio.

23. Marta PERIN - Belluno, 08/07/1994

Ho 22 anni e studio Filosofia presso l'Università di Bologna. Vivendo ormai da anni in una realtà giovane e dinamica come quella bolognese e con un Erasmus alle spalle, troppo spesso rimango delusa da quello che (non) c'è, su diversi livelli (da quello culturale a quello lavorativo), per i ragazzi e i giovani del nostro territorio. Da qui nasce la mia decisione di impegnarmi concretamente, per contribuire a rendere ancora affascinante per tutti questo nostro piccolo gioiellino incastonato tra le Dolomiti. 

24. Diego PEZZEI - Livinallongo del Col di Lana, 11/02/1956

Ho 61 anni, ex bancario attualmente in esodo. Impegnato nello sport come allenatore di pallavolo, svolgo attività di volontariato in un'associazione di consumatori e collaboro con una cooperativa per assistenza su integrazione linguistica con i migranti. Ho accettato con entusiasmo di candidarmi perché ritengo importante poter dare il mio contributo ed impegnarmi per la città dove abito.

25. Pietro PIAZZA - Puos d'Alpago, 17/11/1944

Ho 72 anni, sono pensionato. Ho lavorato come progettista di turbine idrauliche.
I miei interessi principali sono la lettura, la musica classica e la politica.

26. Maurizio PILAT - Piedimulera, 25/05/1957

Mi chiamo Maurizio, ho 60 anni, sono un artigiano falegname. Mi sono avvicinato alla politica iscrivendomi al Circolo PD di Cavarzano per partecipare alle elezioni primarie per il Segretario nazionale: da lì è iniziata la mia “avventura”. Concordo con la definizione di politica che Papa Francesco ha dato: “è la più alta forma di Carità”, un servizio a beneficio di tutti i cittadini. Se verrò eletto, mi impegnerò a conoscere i problemi della mia città per poi trovarne le soluzioni e mi farò portavoce di qualsiasi problema o esigenza mi verrà segnalato.

27. Emanuele REOLON - Feltre, 27/06/1981

Enologo e imprenditore. Ho vissuto e lavorato per anni in diverse regioni in Italia e all’estero. Ho deciso di candidarmi come consigliere comunale per assumermi la responsabilità di essere partecipe della costruzione della Belluno del futuro mettendo a disposizione il mio entusiasmo e la mia esperienza in settori che devono diventare centrali: la viticoltura, l’ambiente e l’online. Inoltre nutro una grande passione per il teatro ed ho fatto attivamente parte per anni di una compagnia teatrale bellunese.

28. Nazario SELLE - Belluno, 11/11/1992

Ho 24 anni. Dal 2013 studio Storia: prima presso l'Università La Sapienza di Roma, successivamente presso l'Università di Pisa dove sono laureando in Storia Moderna e Contemporanea. Ho la passione per la ferrovia e l'archeologia ferroviaria nonché della storia del bellunese. Ho deciso di candidarmi poiché ritengo che la politica possa e debba essere fatta anche dai giovani e che un futuro migliore non si possa invocare come un miracolo, bensì si debba costruire con le proprie mani.

29. Severino SPERANZA - Sedico, 16/08/1949

Ho 67 anni, per vent'anni ho fatto parte della CISL di Belluno con incarichi prima nei Metalmeccanici e poi in Segreteria Provinciale Confederale (fino al 1992). Poi mi sono impegnato nella cooperazione sociale come promotore di cooperative e organizzatore di reti di cooperative con incarichi provinciali, regionali e nazionali. Ora pensionato attivo. I miei hobby sono: camminare, leggere, cucinare.
Mi piacerebbe riuscire a mettere in rete e far contare i cittadini organizzati soprattutto per promuovere e gestire welfare integrativo di quello pubblico, in una parola promuovere sussidiarietà e partecipazione che integri l'offerta pubblica con la risposta ai bisogni specifici delle persone e del territorio.

30. Cristina SVALUTO-MOREOLO - Belluno, 02/04/1969

Ho 48 anni, sono sposata, mamma di 2 figli e lavoro come impiegata. Dedico il tempo libero alle camminate e alla lettura. 
Ho deciso di impegnarmi perché Belluno possa offrire ai giovani un futuro luminoso e Bello!

31. Marco TARRONI - Ferrara, 26/03/1992

25 anni, studente di medicina, appassionato di tecnologia e ambiente. Credo nel rapporto diretto e paritario tra le persone come chiave di una comunità solida, aperta, orientata al futuro, senza intermediazioni, senza filtri, senza odio, con tanta autocritica e voglia di ragionare.

32. Ighli VIEL - Ponte nelle Alpi, 01/10/1953

63 anni, pensionata.
Ho lavorato nel sociale. Seguo la famiglia e sono impegnata nel volontariato.
Le mie competenze mi permettono di essere d'aiuto a persone anziane e bisognose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.