Al via la Conferenza delle Donne Democratiche


 

Il Partito Democratico lancia la Conferenza delle Donne Democratiche, a cui potranno aderire non solo le iscritte al PD, ma tutte le donne “che si sentono valorialmente impegnate nel centrosinistra e si vogliono impegnare in una battaglia che rimetta al centro il ruolo delle donne nel dibattito pubblico, nella politica e nelle politiche”. Lo ha detto la Vicesegretaria del PD Paola De Micheli in una conferenza stampa in cui ha presentato l’iniziativa che si concluderà ad ottobre con l’elezione della portavoce della Conferenza.

Le iscrizioni saranno aperte fino all’8 settembre, giorno di chiusura della festa dell’Unità a Ravenna. Queste avverranno su un Manifesto dei valori, che si rivolge a tutte le donne del centrosinistra. Dopo la chiusura del tesseramento la Conferenza delle donne si organizzerà a livello territoriale (comunale o provinciale), a livello regionale e, infine, a livello nazionale, con una Assemblea che eleggerà la sua portavoce a ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.