Congresso PD Veneto: Bisato e Tonella candidati alla Segreteria regionale


I candidati alla Segreteria del Partito Democratico Veneto sono Giovanni Tonella e Alessandro Luigi Bisato.tonella-bisato2

Entrambi hanno presentato la propria candidatura, entro il termine previsto dal regolamento delle ore 18 di Lunedì 6 Febbraio.

La Commissione Congressuale riunitasi alle 18.30, ha già convalidato le due candidature: sia Bisato che Tonella hanno infatti presentato un numero congruo di firme a supporto. La soglia minima di 150 firme in almeno 4 delle 7 province venete è stata agevolmente superata da entrambi i candidati. Giovanni Tonella, primo a presentare la candidatura a metà pomeriggio, ne ha raccolte 372; mentre Bisato, presentatosi intorno alle 17, ne ha depositate 406.

La prossima scadenza sarà quella del 4 Marzo, giorno entro il quale devono essere presentate le liste a supporto dei candidati per l’elezione dei delegati in Assemblea regionale.
Le primarie per l’elezione del Segretario e il rinnovo degli organismi del PD regionale sono in programma il 19 Marzo.

Entrambi i candidati vengono dall’esperienza amministrativa: Giovanni Tonella, 42 anni, è capogruppo del Partito Democratico all’interno del Consiglio Comunale della città di Treviso; Luigi Alessandro Bisato, 46 anni, è Sindaco di Noventa Padovana.

I candidati, più che mai convinti che l’avversario da battere si chiami Lega Nord e populismo alla Salvini, hanno dichiarato: «Il PD deve tornare a giocare un ruolo fondamentale in Veneto e uscire dalla subalternità ideologica in cui è stato relegato, Zaia vende fumo anche sul referendum dell’autonomia. Vuole andare al voto e c’è il rischio di sprecare 12 milioni di euro, mentre la vera partita si gioca nella trattativa Stato-Regione. Meno chiacchiere e proclami ideologici e più fatti concreti».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.