“Contro la povertà”: il PD bellunese parla del REI


Il PD Città di Belluno, il Gruppo Consiliare PD-PSE del Consiglio Comunale di Belluno e i Giovani Democratici Città di Belluno invitano la cittadinanza all’iniziativa “Contro la povertà – il Reddito di inclusione sociale come punto di partenza per un nuovo centro-sinistra” che si terrà Venerdì 29 Giugno alle ore 18.30 presso la Sala Muccin del Centro Congressi Giovanni XXIII in Piazza Piloni, Belluno.

La serata avrà un duplice scopo:
1) Informativo: per conoscere e pubblicizzare uno strumento nuovo, da tempo atteso nel nostro sistema di welfare e politiche sociali, che ha come obiettivo quello di aiutare i beneficiari a uscire da una condizione di povertà e deprivazione assoluta, attraverso un sussidio economico, ma soprattutto un personale percorso di reinserimento inclusivo, vincolato da degli impegni formativi concordati con gli addetti.
2) Politico: per prendere atto della situazione generale della politica italiana, che anche domenica ha visto una netta sconfitta delle forze progressiste nella tornata elettiva municipale.

L’iniziativa serve anche a promuovere un metodo, ovvero quello che ha portato all’istituzione del REI, basato sulla cooperazione tra governo, partito, parti sociali e terzo settore. Un metodo, che sappiamo essere sostanza, dal quale ci auguriamo riparta anche il partito a livello nazionale.

 

Programma della serata:

Saluti iniziali di Erika Dal Farra, Segretaria provinciale PD e Consigliera comunale a Belluno

Introduzione di Roberto De Moliner, Segretario comunale PD, e Paolo Bello, Capogruppo PD in Consiglio comunale

Interverranno:
Davide Noro, Segretario comunale dei Giovani Democratici
Valentina Tomasi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Belluno
Mauro De Carli, Segretario provinciale CGIL

Conclusioni dell’On. Roger De Menech, deputato bellunese PD
Coordina la serata Andrea Bizzarro, Segretario del circolo PD Centro Storico

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.