Nevegal, il PD Castionese esprime soddisfazione per l’apertura a nuova società


Belluno, 7 giugno 2019

Il Circolo PD Castionese esprime la sua soddisfazione per quanto accaduto ieri in Consiglio comunale che alimenta fiducia ed aspettative positive sul futuro del Nevegal.

Il Sindaco ha comunicato l’intenzione  dell’amministrazione di costituire una nuova società per la gestione degli impianti con il coinvolgimento dei comuni di Ponte nelle Alpi e Limana, con la partecipazione della Regione Veneto e ovviamente con privati imprenditori.  i è risolta l’emergenza e superata l’idea che l’amministrazione non potesse entrare in una società  pubblico-privata, possibilità data dalla “legge Madia” (art.4, comma7, dlgs 19/08/2016 n. 175).

A questo si aggiunge che il Consiglio Comunale ha approvato anche la mozione proposta dal gruppo consiliare del Partito Democratico, che impegna sindaco e Commissione Nevegal non solo ad analizzare e fare propria l’Agenda #NevegalDomani realizzata dal gruppo #ProgettaNevegalDomani, ma anche di avviare la cabina di regia per attuare le azioni concrete in essa contenute.

Vorremmo sottolineare come le due cose siano strettamente legate. Infatti, l’Agenda, alla costruzione della quale hanno partecipato tutti (operatori, associazioni, residenti, movimenti, amministrazioni comunali di Belluno e Ponte nelle Alpi, forze politiche, ecc.), è di fondamentale importanza perché restituisce quel quadro di strategie che si richiama anche come condizione essenziale per costituire la futura società.

Si può quindi guardare al futuro con più ottimismo. Sempre che si continui a lavorare con unità d’intenti e alzando la politica e il fare istituzionale oltre le piccole, singole visioni di parte.

Circolo PD Castionese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.