PD Città di Belluno


Roberto De Moliner al coordinamento dell’Unione Comunale di Belluno

A seguito delle dimissioni del Segretario Quinto Piol e del Presidente dell’Assemblea comunale Christian De Pellegrin, la Segretaria provinciale Erika Dal Farra ha convocato l’Assemblea comunale del Partito Democratico di Belluno per un confronto aperto sulla situazione. L’Assemblea ha deciso in modo unanime di dare mandato ai Segretari dei quattro circoli cittadini per individuare un coordinatore al fine di "traghettare" il PD cittadino fino alla fase congressuale di novembre.

Amministrative 2017, l'analisi del voto della Segretaria provinciale Dal Farra

Il Partito Democratico bellunese prova a fare una prima analisi a caldo del risultato di questa tornata elettorale che si è conclusa con i ballottaggi di ieri: “Le sconfitte del PD indicano chiaramente un ritorno al bipolarismo, almeno nel voto locale, frutto di una ripresa del centrodestra e di una mancanza di costruzione di classe dirigente nel centrosinistra. Quasi tutti i ballottaggi hanno visto la contrapposizione tra questi due poli; grande assente il Movimento 5 Stelle.”

Comunali: "Il modello Feltre funziona. Al ballottaggio sostegno a Massaro"

“Dove il centrosinistra si presenta unito, con programmi chiari e una storia amministrativa che ne garantisce la credibilità viene premiato dagli elettori”. Così il deputato bellunese PD Roger De Menech commenta il voto alle elezioni amministrative di Domenica 11 Giugno. Un’elezione che ha visto riconfermato al primo turno il Sindaco uscente di Feltre Paolo Perenzin, mentre a Belluno si aspetta il ballottaggio di Domenica 25 tra Jacopo Massaro e Paolo Gamba.

Il Ministro Graziano Delrio a Belluno

Belluno accoglie nuovamente il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, on. Graziano Delrio.
Giovedì 25 Maggio alle 16.15 si è tenuto l'incontro sul tema della mobilità dal titolo "Dalla cura del ferro alle piste ciclabili: le nostre idee per la mobilità" presso l'Hotel Astor. 

Paolo Bello e la sua squadra incontrano i cittadini

Il candidato Sindaco Paolo Bello e i 32 candidati della lista del Partito Democratico incontrano i cittadini. Scopri le date!

#32perBelluno: il candidato Sindaco Paolo Bello e la sua squadra

Nella mattina di oggi, 9 Maggio 2017, il Partito Democratico ha depositato la lista presso l’Ufficio elettorale del Comune di Belluno, così da offrire la possibilità a quanti volessero di sottoscriverla in attesa della Conferenza stampa di presentazione che si terrà Venerdì 12 Maggio alle 13.00 presso il Bar Helvetia in via Mezzaterra. "Con questa scelta il Pd ha lanciato una sfida storica, per proiettare Belluno negli anni ’20 - commenta il candidato Sindaco Paolo Bello. "Assieme a queste 32 persone appassionate ed innamorate del nostro territorio, ho l’ambizione di mettere in rete le migliori risorse a disposizione perché #domanièbello".

#ProgettaBelluno2027

Immagina Belluno tra dieci anni: quali proposte per una città sostenibile, dinamica e felice?
Questo il tema generale proposto dall’evento che si svolgerà Domenica 9 Aprile dalle 9.30 alle 16.30 al Centro Giovanni XXIII, la prima delle tappe del percorso per definire il programma per la Belluno di domani. 

Paolo Bello è il candidato del PD a Belluno

L'Unione Comunale del Partito Democratico bellunese ha deciso: il candidato sindaco che correrà alle prossime elezioni amministrative cittadine di Domenica 11 Giugno sarà Paolo Bello. 55enne, sposato, padre di 4 figli, Paolo lavora come psicologo presso il SerD (Servizio Dipendenze) dell'Ulss 1: anche da questo nasce la sua forte attenzione al mondo del sociale.
Iscritto al PD dalla sua fondazione, Paolo Bello è il nome emerso dall'Assemblea comunale dopo un lungo percorso avviato ormai più di un anno fa, il cui obiettivo fondamentale era l'unità del centrosinistra.

Dillo al Pd: Forum di ascolto, con sede del partito aperta a tutti

Nella riunione del 13 Marzo 2017, l’Assemblea dell’Unione Comunale PD di Belluno ha definito la propria attività di apertura e confronto con la Città in vista delle prossime elezioni: il Partito Democratico bellunese chiama alla partecipazione cittadini, associazioni di categoria, sindacati, movimenti, associazioni culturali e di volontariato. Sede aperta Venerdì 17 Marzo e gazebo in piazza dei Martiri Sabato 18 Marzo. I risultati di questa due giorni, oltre ai contributi che arriveranno nelle settimane successive, saranno elaborati nella conferenza programmatica sulla città di Belluno che il PD cittadino organizzerà il 9 Aprile.