Riforma PA: Lunedì 22 il Sottosegretario Rughetti a Belluno


La stagione delle riforme, avviata due anni fa dal governo Renzi, iniziativa rughettista introducendo una serie di cambiamenti strutturali all’architettura istituzionale e nei rapporti che regolano le relazioni tra cittadini e lo stato. Dopo decenni di immobilismo, abbiamo avuto il coraggio e l’autorevolezza per rivedere la costituzione e abbiamo varato una riforma della pubblica amministrazione che rende più snello lo stato, semplifica il rapporto con i cittadini e ne amplia i diritti.

Rimane tuttavia il nodo delle società partecipate dagli enti pubblici. E’ un sistema talmente articolato e complesso che nessuno in realtà ne conosce il numero esatto. Di sicuro sono più di 10 mila in tutta la penisola e poche brillano per virtù dal punto di vista finanziario, appesantendo i bilanci di Comuni, Province e Regioni e, di conseguenza, contribuiscono a mantenere alta la pressione fiscale.

La riforma della pubblica amministrazione e il futuro delle società partecipate sono l’argomento di discussione della riunione con il Sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, Angelo Rughetti, in programma lunedì 22 febbraio alle 17.00 nella Sala Affreschi di palazzo Piloni a Belluno.  All’incontro sono invitati sindaci, amministratori, componenti delle strutture tecniche dei comuni e rappresentanti delle società partecipate bellunesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.