sanità


Il Partito Democratico bellunese vuole che la neurochirurgia sia garantita 24 ore su 24 e il mantenimento dei primariati nei reparti di anatomia e istologia patologica. Il PD provinciale ha trasmesso in questo senso il testo di due emendamenti al provvedimento di ristrutturazione del servizio sanitario regionale. «La mancanza di medici non può essere una giustificazione per tagliare il servizio», attacca la segretaria provinciale del […]

Sanità, Lotto: “Mantenere i primariati nel bellunese”


Belluno, 12 Maggio 2018 Dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi in merito al nuovo Piano Sanitario Regionale che, ancora una volta, mette sotto scacco il territorio bellunese declassandone i servizi e mettendo a rischio il diritto alla cura previsto nella nostra Costituzione, sentiamo necessario il bisogno di dire con chiarezza che il Partito Democratico si batterà con tutte le sue forze, in ogni sede amministrativa, […]

Belluno, Gruppo cons. PD: “Difendiamo il territorio, senza gare a ...


“Non c’è nessuna strumentalizzazione politica, solo la difesa del diritto alla salute dei bellunesi“. Così il deputato PD bellunese Roger De Menech risponde alle accuse dell’Assessore regionale Coletto. “Già troppi danni sono stati fatti da questa giunta regionale, con la chiusura del Codivilla Putti e il ridimensionamento dell’ospedale di Agordo. Ora Venezia parte all’attacco di Belluno e si delinea un piano di smantellamento della sanità […]

De Menech risponde a Coletto: “La Regione non deve smantellare ...



Il Partito Democratico bellunese si schiera contro il nuovo Piano socio-sanitario regionale che presto sarà discusso in Giunta e in V Commissione: il Piano prevede la riduzione degli ospedali “hub” da 7 a 5, con il declassamento a “spoke” degli ospedali di Belluno e Rovigo. «Faremo le barricate a difesa dell’ospedale di Belluno. Se la Regione pensa di replicare l’”operazione Cortina”, questa volta si sbaglia […]

No al declassamento dell’Ospedale S. Martino


Il PD Agordino interviene nel dibattito sul “congelamento” dei fondi per la ristrutturazione del Pronto Soccorso di Agordo, tramite il Segretario di circolo Kevin Da Roit che afferma: “I sindaci sono stati lungimiranti nello scegliere di investire 2,5 milioni di euro del Fondo Comuni Confinanti per la ristrutturazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Agordo, un investimento strategico per la sanità di montagna. Ovviamente si tratta […]

“Congelamento” fondi destinati alla ristrutturazione dell’Ospedale di Agordo, l’intervento del ...


La situazione della sanità bellunese desta preoccupazione. L’ultima vicenda in ordine di tempo riguarda la sospensione dei servizi nel fine settimana presso il reparto di Neurochirurgia, ma chi segue le vicende della sanità territoriale sa bene che questo è solo un esempio che, ancora una volta, evidenzia il rischio concreto che l’Ospedale San Martino di Belluno non sia il vero ospedale di riferimento della Provincia […]

PD Città di Belluno: “Sanità bellunese, sanità dimenticata”