sociale


Il PD Città di Belluno, il Gruppo Consiliare PD-PSE del Consiglio Comunale di Belluno e i Giovani Democratici Città di Belluno invitano la cittadinanza all’iniziativa “Contro la povertà – il Reddito di inclusione sociale come punto di partenza per un nuovo centro-sinistra” che si terrà Venerdì 29 Giugno alle ore 18.30 presso la Sala Muccin del Centro Congressi Giovanni XXIII in Piazza Piloni, Belluno. La serata avrà un duplice scopo: 1) Informativo: per conoscere e pubblicizzare uno strumento nuovo, da tempo atteso nel nostro sistema di […]

“Contro la povertà”: il PD bellunese parla del REI


Belluno, 16 Maggio 2018 “In altre parole, per arrestare declino e spopolamento è necessario dare delle prospettive di futuro alle persone; si deve partire da un progetto strategico, pensato non a livello di singolo Comune, ma in un’ottica più vasta che preveda azioni mirate e precise a partire dal tessuto economico attuale. Proprio nel contesto bellunese, in cui si sta assistendo ad un consistente spopolamento accompagnato da una drammatica desertificazione imprenditoriale, diventa necessario ed estremamente importante mettere in atto una […]

Irma Visalli: “Il Piano strategico esiste, basta aggiornarlo e attuarlo”



Mercoledì 8 Novembre il Treno PD, con il quale il Segretario nazionale del Partito Democratico Matteo Renzi sta girando l'Italia, ha fatto tappa a Belluno.  In attesa dell'elettrificazione della linea ferroviaria dell'anello basso delle Dolomiti, recentemente (e finalmente) finanziata dal nostro Governo, il Segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, ha raggiunto Belluno in auto per visitare la sede della Cooperativa Società Nuova, realtà che opera nel territorio bellunese da 40 anni. Un'occasione per ricordare quanto fatto in questa legislatura sui temi del sociale (legge sul Dopo […]

#DestinazioneItalia fa tappa a Belluno


[Pubblichiamo la lettera scritta dai Consiglieri regionali PD sulla riforma della sanità veneta recentemente approvata] Dopo 4 mesi e 130 ore di sedute in aula consiliare, il 20 ottobre è stata approvata la proposta di legge n. 23 che riforma la governance della sanità veneta, attraverso l’istituzione dell’Azienda Zero e l’accorpamento di alcune ULSS. Su questo provvedimento il Gruppo del Partito Democratico, in accordo con tutta l’opposizione, ha chiesto di non contingentare i tempi del dibattito d’aula, facoltà concessa a […]

Riforma sanitaria del Veneto: cosa cambia e cosa resta da ...