PD Città di Belluno: Sabato 20 e 27 novembre porte aperte per il tesseramento 2021

Belluno, 16 novembre 2021

Lunedì 15 novembre la Segreteria dell’Unione Comunale del PD di Belluno si è riunita come di consueto presso la sede del Partito Democratico: all’ordine del giorno il resoconto dell’iniziativa delle Donne Democratiche, i prossimi appuntamenti in Comune di Belluno e inevitabilmente i prossimi appuntamenti elettorali.

Il PD della Città di Belluno sta proseguendo nell’intento di ricomporre il centro-sinistra, così come si era ripromesso di fare all’inizio del suo mandato il Segretario dell’Unione Comunale Roberto De Moliner. “Il tavolo di lavoro composto dal PD e dalle attuali forze di maggioranza che porterà alla scelta del prossimo candidato sindaco si è posto come primo obiettivo quello di discutere dei programmi, per poi proseguire all’individuazione del leader che interpreterà al meglio il progetto delineato dall’intero gruppo” spiega De Moliner. “È questo il motivo per il quale il nostro gruppo non ha ancora avanzato nessuna proposta concreta in termini di candidature, in quanto riteniamo di seguire fedelmente gli impegni presi con la maggioranza, pur consapevoli di avere al nostro interno uomini e donne autorevoli e competenti, che potrebbero rappresentare al meglio il futuro della città di Belluno”.

“Molto significativa è stata inoltre l’iniziativa delle Donne Democratiche, promossa da Maria Teresa Cassol – prosegue il Segretario. “Anch’esse auspicano che la trattativa con le attuali forze di maggioranza prosegua spedita e che si faccia ogni sforzo possibile per dare alla città un governo di centro-sinistra, chiedendo un forte ed esplicito impegno nelle politiche per il lavoro, per la famiglia, per la scuola, per la salute, per l’accesso ai servizi, per la sicurezza e la per la vivibilità, con particolare attenzione alla parità di genere, realizzando il bilancio di genere e rendendo operativa la commissione Pari opportunità”.

Proprio allo scopo di raccogliere nuovi contributi, il Vicesegretario provinciale e responsabile del tesseramento Davide Noro si è reso promotore dell’iniziativa “Porte Aperte” nella quale il PD Città di Belluno, in occasione del rinnovo del tesseramento, apre fisicamente le porte a tutta la cittadinanza, insieme a iscritti e militanti, nelle mattine di Sabato 20 e Sabato 27 Novembre. 

“Sarà un’occasione non solo per rinnovare la tessera, ma un momento di confronto in vista delle prossime sfide con quanti volessero portare il loro contributo all’interno del Partito Democratico” afferma Noro. “Il tesseramento è un momento nel quale ricucire i rapporti con i nostri militanti, ma anche un momento nel quale aprirsi alla società in quanto riteniamo, in linea con il percorso che stiamo svolgendo in vista delle prossime elezioni amministrative, che solo aprendoci si possa ricostruire la vera comunità del centro-sinistra”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.