Regionali 2020: Come si vota

Domenica 20 e Lunedì 21 Settembre si vota per eleggere il Presidente della Regione e il Consiglio regionale del Veneto. 
I seggi saranno aperti domenica dalle ore 7.00 alle ore 23.00 e lunedì dalle ore 7.00 alle 15.00.

Puoi votare se sei maggiorenne e sei iscritto nelle liste elettorali di uno dei Comuni della regione.

Per votare, devi recarti al seggio portando con te un documento di identità valido e la tessera elettorale.
Se non hai la tessera elettorale o l’hai smarrita, puoi richiederla all’Ufficio elettorale del tuo Comune di residenza.

Come si vota

Nella scheda elettorale troverai i nomi dei candidati presidenti con a fianco il proprio contrassegno e, sulla sinistra, le liste che lo sostengono in coalizione con i rispettivi contrassegni.

Puoi votare per un solo candidato presidente, tracciando un segno sul suo nome e/o sul contrassegno a fianco del nome: in questo caso, il voto si intende espresso anche a favore della coalizione collegata. 

Puoi votare per un candidato presidente anche tracciando un segno sul nome e su una lista a lui collegata, oppure solo sul simbolo della lista: in entrambi i casi, il voto è espresso anche a favore del candidato presidente collegato alla lista.

Infine, è consentito il voto disgiunto, cioè è possibile votare un candidato presidente e una lista a lui non collegata.

Per quanto riguarda l’elezione dei consiglieri regionali, puoi esprimere uno o due voti di preferenza, scrivendo il cognome (o nome e cognome) sulle righe accanto al simbolo della lista. I candidati devono appartenere alla stessa lista e devono essere di genere diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.