23 Febbraio 2024
Lavoro & ImpresaNews

Safilo, Lotto (PD): «La preoccupazione dei lavoratori è quella di tutti noi»

Il Partito Democratico bellunese e veneto presenti alla manifestazione che si è tenuta oggi a Longarone contro la decisione di Safilo di chiudere lo stabilimento che conta 472 lavoratori.

«La risposta istituzionale a questa crisi ci sembra tiepida. Troppo tiepida, soprattutto perché siamo di fronte a un’azienda con i conti in ordine e che non avrebbe motivi per ridurre la forza lavoro. Certo, la preoccupazione dei lavoratori è quella di tutti noi, e non si limita solo al Bellunese, ma coinvolge tutto il Veneto. Non riguarda solo gli addetti diretti ma l’intera filiera dell’indotto» afferma la vicesegretaria regionale del PD, Monica Lotto, che questa mattina ha partecipato alla protesta organizzata dai dipendenti degli stabilimenti veneti di Safilo.

«Il Governo e la Regione facciano ogni sforzo per mantenere aperto lo stabilimento di Longarone, nella consapevolezza che il modello ACC qui è solo parzialmente applicabile, proprio in considerazione della filiera lunga e ramificata di Safilo che in caso di dismissione sarebbe gravemente pregiudicata». 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.