Regionali 2020, il commento della Segretaria provinciale PD Monica Lotto

“All’indomani del voto appare netta e chiara la riconferma di Zaia con una evidente polarizzazione personale anche all’interno della coalizione di centrodestra – commenta la Segretaria provinciale PD Monica Lotto – La lista Zaia, infatti, supera di 3 volte la Lega, annullando i consensi ai partiti tradizionali, nonostante l’indicazione di Salvini sulle candidature degli assessori uscenti nelle liste del Carroccio”.

In un contesto di calo del centrosinistra veneto, i dati dimostrano che il Partito Democratico a Belluno ha tenuto, superando di un punto la media regionale e attestandosi come terzo miglior risultato provinciale dopo Venezia e Rovigo.

Leggi tutto

Territorio, ambiente e agricoltura: le nostre proposte

Territorio, ambiente e agricoltura in montagna. Il PD bellunese sceglie un luogo simbolico come Busche per parlare di questi temi, per l’esattezza il piazzale dove si affacciano tre cooperative simbolo della storia e delle eccellenze del settore primario bellunese (Lattebusche, Cooperativa Agricola La Fiorita, Valcarne). 

I candidati PD alle elezioni regionali, insieme alla Segretaria provinciale Monica Lotto e al deputato Roger De Menech, hanno incontrato alcuni rappresentanti del settore primario bellunese, affrontando il tema del rilancio delle politiche per la montagna.

Leggi tutto

Il Ministro Guerini a Belluno a supporto dei candidati PD

Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha incontrato i candidati e gli esponenti bellunesi del Pd e la stampa per illustrare il Piano nazionale per la Ripresa e la Resilienza, che il Governo sta definendo per poter accedere ai fondi messi a disposizione dall’Unione Europea per l’uscita dalla crisi post-pandemia.

Leggi tutto

Nevegal, i candidati PD: “Basta rimpalli, tutti uniti per il rilancio dell’area”

Il Partito Democratico bellunese crede nell’Agenda strategica NevegalDomani quale strategia per il futuro dell’area. Un piano di sviluppo concreto e solido che ha visto uniti tutti gli operatori e i portatori d’interesse nella fase di progettazione. E’ ora che le istituzioni facciano la loro parte per far ripartire il Nevegal, altrimenti si rischia di perdere anche la stagione invernale.

Leggi tutto

Autonomia, Lotto (PD): «Centrodestra delegittimato, 25 anni di parole»

«Dopo 25 anni di chiacchiere inconcludenti ora che siamo in campagna elettorale Forza Italia torna a promettere l’autonomia della Provincia di Belluno. Non abbiamo bisogno delle solite promesse» afferma la Segretaria provinciale PD Monica Lotto.

Leggi tutto

Lotto (PD): «Ferrovia unico antidoto agli ingorghi»

«Il potenziamento delle infrastrutture stradali voluto e finanziato dai governi a guida PD in vista dei Mondiali di sci e delle Olimpiadi invernali comporta inevitabilmente cantieri e lavori di lungo periodo» afferma la Segretaria provinciale PD Monica Lotto. «Poiché si sta finalmente completando l’elettrificazione delle linee bellunesi, ora dobbiamo pretendere un taglio drastico ai tempi dei collegamenti tra la pianura e le Dolomiti».

Leggi tutto

Addio a Giovanni Bortot

Ieri sera, dopo una vita dedicata alla militanza, alla politica, all’amministrazione, è morto Giovanni Bortot, già sindaco di Ponte nelle Alpi e deputato del PCI.

L’intera comunità bellunese gli è debitrice per le sue battaglie civili, sociali e per lo straordinario contributo all’identità del territorio e alla dignità delle persone.

Leggi tutto

Derivazioni idroelettriche, la Regione si tiene i soldi

«Non accettiamo di tornare ai tempi in cui i bellunesi andavano con il cappello in mano dai signori a Venezia a implorare benevolenza per vedersi riconosciuti i propri diritti». La Segretaria provinciale PD Monica Lotto dopo aver letto il testo della legge regionale che assegna a Venezia i ricavi delle grandi derivazioni idroelettriche, «incredibilmente sponsorizzata da due esponenti della Lega di Belluno», promette battaglia.

Leggi tutto

Sanità negata: da 20 anni la Regione Veneto disinveste

«L’idea dei servizi sanitari aperti dal lunedì al venerdì nelle zone periferiche è lo specchio del diritto alla salute garantito ai bellunesi dalla Regione Veneto». La Segretaria provinciale PD, Monica Lotto, stigmatizza l’organizzazione dei servizi sanitari sul territorio caratterizzati negli ultimi 20 anni «da tagli di posti letto, privatizzazioni, riduzione dei finanziamenti e una sostanziale incapacità della Regione di rendere attrattivi i posti di lavoro del personale medico e sanitario in montagna».

Leggi tutto