Contributi prima casa in montagna, emendamento bocciato dalla Lega

Il Consiglio regionale ha bocciato un emendamento alla finanziaria 2021 per il sostegno all’acquisto, al recupero e alla costruzione di abitazioni nei comuni montani. Il provvedimento avrebbe avuto un impatto minimo sul bilancio regionale, appena 4,5 milioni di euro, ma notevole per i nuclei famigliari con reddito inferiore a 75 mila euro che avrebbero potuto essere destinatari di contributi fino a 20 mila euro per l’acquisto o la ristrutturazione della prima casa.

Leggi tutto